LE VOCI DEL BOSCO

Mozao sarà presente nei giorni 11, 12 e 14 settembre come punto ristoro dell’evento nella splendida e metafisica Piazza Giovanni Agnelli ROMA – EUR

11-14 settembre dalle 17:00 in poi
LE VOCI DEL BOSCO

Urban Art, music & creativity lab per promuovere la cultura della sostenibilità.

LE VOCI DEL BOSCO è uno spazio dove recuperare la capacità di ascoltare, di stare insieme, di meravigliarsi, di condividere, di prestare attenzione alle persone e alle cose che ci circondano per confrontarle e conciliarle con le nostre conoscenze e con le nostre competenze; uno spazio intergenerazionale che prevede un ventaglio di proposte condivisibile anche da fasce d’età diverse. Laboratori di riciclo, musica e incontri si succederanno tra un bosco di plastica traslucido e un palco – la collina dei suoni e delle sonorità – scenografato principalmente con bottiglie in PET e buste di plastica: rifiuti che si rinnovano assumendo le sembianze della natura che non li ha mai generati.

Ricca la presenza di artisti tra cui TONY CERCOLA, LENO LANDINI, VANESSA CREMASCHI – tra i solisti protagonisti degli incontri/concerti – e RICICLATO CIRCO MUSICALE E MAURIZIO CAPONE & BUNGT BANGT – tra i gruppi che si esibiranno – con strumenti ottenuti dal riciclo creativo – nella splendida cornice metafisica di Piazza Giovanni Agnelli, allestita dall’Architetto Daniela Dazziper suscitare curiosità e meraviglia, lanciare un chiaro messaggio sull’eco-sostenibilità e promuovere il riuso creativo degli oggetti di scarto e dei rifiuti che, oltre ad essere modus operandi necessario per salvaguardare le risorse del pianete, offre l’opportunità di esprimere creatività e fantasia nella realizzazione di oggetti e strutture di uso comune come strumenti musicali, giocattoli, lampadari, pareti divisorie, abiti e molto altro.

Ecco perché tanti laboratori creativi tra i quali “DAL TRONCO ALLO STRUMENTO” dove un liutaio svela ai partecipanti, coinvolgendoli, i segreti che trasformano magicamente un pezzo di legno in uno strumento musicale capace di incantarci con le sue armonie; oppure “ARRICCHIAMO IL BOSCO” in cui con materiale di recupero si spiega ai partecipanti come costruire uccelli, frutti, animali in genere, che potranno essere portati a casa o posizionati nel bosco per arricchirne la flora e la fauna; e ancora “CRICCO CREA” dove il folletto “Cricco” accetta tutti i materiali che gli saranno portati dai bambini e/o dai genitori e le sue “arti magiche” li rigenereranno per trasformarli in altro ovviamente con l’aiuto di tutti.

Ecco perché un gemellaggio con l’evento più pazzo e colorato di fine estate – la RE BOAT RACE, la regata riciclata – che prevede l’apertura del CANTIERE DELLE RE BOAT, dove tutte le RECYCLED BOAT costruite durante l’Estate verranno preparate per la posa in acqua nel Lago dell’EUR e la regata di Domenica 14 Settembre.

Le Voci del Bosco sono inoltre

– ECO_CRE-AZIONI D’ARTE in difesa dell’ambiente, un’esposizione d’opere d’arte realizzate con oggetti di recupero e riciclo, in un’ottica di riuso;

– L’APERITIVO è Doc, tre serate di documentari, in anteprima nazionale, dedicati all’ambiente e all’impatto sociale che ne consegue promosso dall’“Associazione Libero Laboratorio” e “The Village Doc Festival” e dedicati alla “sostenibilità”, per risvegliare le coscienze, consentendo di riflettere e meglio comprendere i concetti di “sviluppo sostenibile”;

– l’INCONTRO/WORKSHOP “Le Buone Re-Azioni per uno sviluppo sostenibile” a cui parteciperanno, coordinati dal Direttore di Rinnovabili.it Mauro Spagnolo, giornalisti, professori universitari, energy manager, rappresentanti dei consumatori, imprenditori, per confrontarsi e meglio comprendere la poliedricità del concetto di “sostenibilità” e trovare un “punto di vista comune e condiviso” che possa consentire di riprendere il viaggio verso un vero sviluppo sostenibile in modo più consapevole;

infine

Avanguardia e sperimentazionecon il CONTEST innovativo LA FAVOLA DELL’ECO DEL BOSCO, che si è posto l’obiettivo di raggiungere un pubblico trasversale ed eterogeneo, in modo divertente, coinvolgente e partecipativo, attraverso l’utilizzo dei social network, creando un’interazione tra utenti di diverse generazioni e operando un’integrazione tra i differenti canali social per creare una FAVOLA CONTEMPORANEA e CROSSMEDIALE (che usa i diversi linguaggi espressivi) che ha come motivo costante e continuativo la TUTELA DELL’AMBIENTE.

Settimana dopo settimana, attraverso il contributo degli utenti, la favola prende corpo per essere poi presentata – con una lettura multimediale – come opera prima durante l’iniziativa

Per info
www.levocidelbosco.it
Info 06 87186064
Fai mi piace su Facebook

Relatived Posts
RENDEZVOUS – IL BUCOLICO PICNIC ( 26 Mar,2014 )
Birre in festa ( 17 Dic,2014 )
Mille e una notte Bianca ( 19 Ott,2014 )
ARFestival ( 15 Mag,2015 )
Vintage Market – Edizione di Settembre ( 14 Set,2017 )
Booper Fest ( 13 Lug,2017 )
GUSTOCK – Grill Motor Party ( 24 Mar,2017 )

Rispondi